marketing e vendita

Qual è la vera differenza tra marketing e vendita?

Partiamo col dire che un messaggio pubblicitario (marketing) e una buona vendita faccia a faccia sono due forme di comunicazione diverse.

Tuttavia, gli imprenditori sbagliano con la loro pubblicità perché si allontanano dall’idea che fare marketing è come fare una conversazione.

Proprio così, fare marketing deve essere come fare “quattro chiacchere insieme”.

Hai mai visto due persone in una stanza molto caotica, in cui tutti fanno confusione e in un angolino ci sono due persone intente e concentrate a parlare tra di loro?

Questo è il tipo di comunicazione che vuoi ricercare con i tuoi potenziali clienti!

La cosa positiva dei messaggi pubblicitari scritti è che puoi moltiplicarli per un infinito numero di volte…

Quindi invece di avere una conversazione frontale con ogni interlocutore puoi arrivare a molte più persone attraverso un messaggio scritto, oppure attraverso un video.

E allora la domanda dai porti è: Cosa diresti al tuo potenziale cliente che non sa quanto sei fantastico?

Il primo errore che i marketer fanno è pensare che l’interlocutore diventi automaticamente un amico perché gli propongono un prodotto che risolve i suoi problemi.

Ma prova a metterti dalla parte del cliente: ci sono mille altre cose che vorresti fare piuttosto che star lì seduto ad ascoltare qualcuno che blatera come un oracolo su cosa fa e sul perché è

eccezionale, mettendoci un’ora ad arrivare al punto perché non sa come arrivarci.

E allora, come se ne esce da questo pantano?

Immagina di essere seduto al bancone di un bar e un tizio di nome Mario si siede di fianco a te e dice al barista: “Giovanni, fammelo doppio perché ho avuto una giornata orribile”.

E il barista dice: “cavoli, perché hai avuto una giornata così brutta”?

Nel frattempo gli versa il drink e Mario – il ragazzo che è seduto vicino a te – racconta qual è il suo problema, e si da il caso che il prodotto che offri è esattamente quello che risolverebbe la sua

situazione…

A questo punto, potresti direi: “scusami, non ho potuto fare a meno di ascoltarti “.

Questo forse non ti porterà subito al messaggio commerciale, ma rappresenta semplicemente un codice per una buona interazione sociale.

Ricordati che tu non piaci a Mario e lui non è pronto per ascoltarti.

E quindi, come in una conversazione normale, come se fossi con un amico, potresti continuare dicendo:

“Ti capisco, perché anch’io ho avuto lo stesso problema in passato, ma poi sono riuscito a superarlo e adesso ho risolto questo problema”

Questo è un esempio di cosa vuol dire iniziare a parlare il linguaggio del tuo potenziale cliente e iniziare una conversazione che lo porti a fidarsi di te e a comprare la tua soluzione…

Qual è allora un buon messaggio pubblicitario che vende?

Una conversazione con qualcuno!

Adesso però è il tuo turno, quindi prova a ricostruire una conversazione con il tuo potenziale cliente e trasformarla in un messaggio pubblicitario rivolto alla vendita!

Ma se questo ti sembra troppo complicato per una persona sola, non ti preoccupare, alla Sales Mastery University costruiamo il tuo processo di vendita dalla A alla Z.

E alla fine dei tre giorni avrai il tuo manuale d’azienda in cui trovare le esatte domande esplorative che devi fare in trattativa, la composizione del tuo preventivo, l’ideazione delle garanzie, le

risposte alle obiezioni e le formule per portare il cliente in chiusura.

E non finisce qua…

Infatti, per assicurarmi che tu ottenga davvero i risultati che ti aspetti, riceverai un check-up gratuito della tua situazione aziendale…

…e farò in modo di accompagnarti all’impennata delle tue vendite durante i 6 mesi successivi al corso.

Perciò prenota ora il tuo posto alla prossima edizione della Sales Mastery University.

Iscriviti inoltre al mio canale YouTube e alla mia pagina Facebook per non perderti altri contenuti pratici sul marketing e la vendita.

Se vuoi approfondire l’argomento marketing e vendita leggi l’articolo: “Perché vendere è fare marketing?”

Alle tue vendite

Giuliano De Danieli

 

1 commento su “Qual è la vera differenza tra marketing e vendita?”

  1. Esatto, il marketing ha più il compito di sedurre e la vendita invece è la conversazione finale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su
Open chat