vincere la concorrenza

L’ingrediente segreto per vincere la concorrenza

Nel week-end appena passato, insieme a mia moglie, abbiamo fatto la maratona di tutti i film di Rocky, dai quali ho trovato degli spunti molto utili per aiutarti a vincere la concorrenza e dominare il tuo mercato.

I pugili, di fatto, si allenano costantemente mossi da un unico obiettivo: non farsi mettere all’angolo.

Perché il pugile lo sa che se viene messo all’angolo è fottuto!

Non c’è via d’uscita (o quasi) se vieni spinto verso le corde.

Non puoi reagire e non puoi difenderti dalla raffica di cazzotti dell’avversario.

Sei lì, inerme e immobilizzato.

Certo, potresti racimolare tutte le tue forze e lanciarti in uno scatto disperato contro chi ti sta addosso… ma come finirebbe?

Finirebbe che per farlo, avresti ormai sprecato tutte le tue poche energie rimaste…

Insomma, un pugile esperto sa che se si ritrova messo all’angolo, non c’è più niente da fare.

Ma perché ti ho fatto l’esempio della boxe?

Be’, vedi caro mio, spesso ho sentito paragonare la vendita ad una lotta, una sfida all’ultimo sangue tra te e il cliente…

Ma io non sono per niente d’accordo!

In tutti questi anni anch’io ho assistito a lezioni dei cosiddetti “guru” della vendita, che presentavano i venditori come degli eroi, con super poteri o doti particolari da acquisire…tutto per “sconfiggere” il cliente.

Be’, anche se finora ce l’hanno raccontata così…la verità è che la vendita vera è un’altra cosa, e bisogna guardarla da tutt’altra prospettiva.

La “lotta” in realtà è solo apparente…diciamo che questa immagine è usata più per il suo potere “spettacolare”, che per insegnamento reale.

Ricorda che il cliente non è un tuo nemico, ma anzi, se la vendita viene gestita bene fin dalla fase preliminare, può diventare uno dei tuoi migliori amici e più grandi fan!

E procurarti lui stesso, a sua volta, nuovi clienti.

Il tuo vero nemico è la concorrenza!

È sempre bene ricordarti che quando un cliente non acquista da te, NON è quasi mai perché non ha i soldi per farlo…

MA è perché quei soldi ha deciso di non darli a te…

E li darà invece a qualcuno dei tuoi competitor.

Però attenzione: per vincere la concorrenza non devi squalificare i tuoi concorrenti perché in questo caso il conflitto d’interesse sarebbe evidente.

L’unico modo per batterli è essere diverso da loro.

Questa è l’unica cosa che ti salverà dall’essere messo all’angolo.

Ma se in questo momento stai pensando che tu non hai niente di diverso, non ti preoccupare perché l’unicità è una caratteristiche che si costruisce e acchiappa i tuoi clienti a livello percettivo.

E durante la Sales Mastery University lavoreremo insieme alla costruzione della tua proposta di valore!

Quindi, lascia che io sia il tuo Mickey (il coach di Rocky) e preparati a vincere il match più importante della tua vita!

Clicca qui g2g.to/tUhQ e scopri come partecipare alla Sales Mastery University.

Alle tue vendite

Giuliano De Danieli

P.s. Se vuoi capire come ho costruito il mio sistema di vendita partendo letteralmente da zero, leggi il mio nuovo libro “Il Venditore Bambino”. Le spese di spedizione sono a carico mio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
Open chat