come fare clienti nuovi

Come fare clienti nuovi online

Ciao, qui Giuliano De Danieli, dagli uffici di “Prima Posizione”, anche oggi per proporti un nuovo argomento molto interessante, ovvero: “come fare nuovi clienti online”

Devi sapere che per trovare nuovi clienti online hai tre possibilità:

  1. Investire del tempo;
  2. Investire  del denaro;
  3. Investirli tutti e due;

Questo cosa significa?

Significa che se vuoi capire come fare nuovi clienti online e non hai soldi da spendere, ma magari hai molto tempo libero, quello che dovresti fare è acquisire tutte quelle abilità che ti permettono di capire quali caratteristiche, magari, deve avere un sito internet (o il tuo sito internet) per essere apprezzato da Google…

…che, come saprai, è il motore di ricerca principale ed è lo strumento che dovresti usare di più per attirare nuovi clienti.

Perché Google, ricordati, attira la cosiddetta “domanda consapevole“, ovvero quando un utente ricerca un qualcosa (su Google) per risolvere un suo problema o magari per effettuare un acquisto.

Quindi se deciderai di utilizzare Google per fare clienti nuovi online, dovrai in primis analizzare quelle ricerche. E, in seguito, sulla base di quello che ricerca l’utente, andrai a creare il tuo annuncio pubblicitario.

Ad esempio, se l’utente sta cercando un corso di vendita online, probabilmente vuole iscriversi a quel corso e, di conseguenza,  sarà pronto ad essere convertito in cliente.

A quel punto, se magari offri dei corsi di vendita online, quello che dovrai fare è rispondere alla sua richiesta con il giusto contenuto, offrendogli quindi il tuo prodotto/servizio.

Oltre a Google, ti consiglio di utilizzare anche un’altra entità in grado di farti acquisire nuovi clienti…vale a dire Facebook, il quale attira invece la “domanda latente“.

Cioè quando un utente non è intenzionato ad effettuare un’azione in particolare, ma ha manifestato un interesse per un determinato prodotto, servizio o argomento.

Ad esempio, se un utente inizia a seguire la pagina Facebook del tuo e-commerce, nel quale vendi magari prodotti per la casa, è probabile che non stia cercando un tavolo in quel preciso momento, ma è probabile, allo stesso tempo, che sia un utente in target.

Quindi potrebbe fare degli acquisti futuri se ne avrà bisogno o se sarai tu a creargli quel bisogno.

E come potresti creargli quel bisogno?

Proponendogli i contenuti che pubblicherai nella tua pagina Facebook.

Quindi se non hai soldi ma hai tempo, la cosa che ti consiglio è acquisire le abilità necessarie per andare a costruire online tutta quella infrastruttura necessaria, appunto, per acquisire nuovi clienti.

Se hai bisogno di un aiuto, iscriviti all’Università dell’Imprenditore, il set di corsi, secondo me, fondamentale per acquisire queste abilità.

Se invece sei un imprenditore, o magari un libero professionista, e ritieni che la risorsa tempo sia la risorsa per te più importante, allora potresti decidere di investire del denaro e di rivolgerti magari ad un’agenzia come la nostra, “Prima Posizione“, la quale ti potrebbe aiutare seriamente ad ottenere contatti nuovi online.

Andiamo a vedere, però, quali sono gli step che qualsiasi imprenditore o qualsiasi persona dovrebbe fare per trovare clienti online.

Allora…per prima cosa dovrebbe fare:

1. Un’analisi di mercato (la pietra miliare del nostro modo di lavorare)

Questo è quello che facciamo noi, solitamente, con i nostri clienti ed è un’attività che (ti posso assicurare) funziona e porta ottimi risultati.

Ma per dimostrartelo, ecco a te il nostro nuovo libro, “imprenditori di successo”, con all’interno una novantina di casi studio di imprenditori che hanno deciso di affidarsi a noi, come agenzia, per trovare nuovi clienti online.

 

 

Perché è importante analizzare il mercato?

Analizzare il mercato è importante per capire se ci sono volumi di mercato…quindi se effettivamente c’è un mercato in cui insediarsi.

Inoltre, è importante per capire cosa stanno facendo i nostri competitor, qual è, in particolare, la loro offerta e soprattutto qual è la loro proposta di valore.

Se vuoi approfondire il concetto di “proposta di valore” leggi l’articolo – “Per aumentare le vendite bisogna avere una value proposition (proposta di valore)

Quindi l’analisi di mercato è lo step fondamentale per poi:

2. Andare online con un piano di web marketing.

Piano di web marketing significa andare a utilizzare tutti quei canali online che mi permettono di portare traffico all’interno del mio sito, per poi trasformare queste visite in contatti.

Quindi, per trovare nuovi clienti online devi fare in primis un’analisi di mercato…e una volta capito se effettivamente c’è un mercato e hai capito come si muovono i competitor, vai a realizzare un piano di web marketing (decidendo quali strumenti utilizzare per acquisire clienti online).

Infine, dai esecuzione a quel piano e vedi se le cose funzionano o meno.

Noi, di Prima Posizione, ad esempio, per portare nuovi contatti ai nostri clienti utilizziamo in primis Google…perché è quella piattaforma, è quel motore di ricerca che mette in contatto la domanda con l’offerta.

Infatti, noi tutti, quando abbiamo bisogno di qualcosa andiamo a ricercarla su Google, giusto?

Quindi, per rispondere alla domanda iniziale “come trovare clienti online“, ricordati di utilizzare una delle due entità di cui ti ho parlato, ovvero Google o Facebook.

Prima, però, dovrai seguire un percorso ben preciso, ovvero l’analisi di mercato e, in seguito, il piano di web marketing.

Ma se per caso desideri approfondire il concetto di analisi di mercato, piano web marketing e la metodologia che utilizziamo, ti consiglio di acquistare il mio libro “Vincere nel Web”.

Un investimento banale che ti risparmierà migliaia e migliaia di soldini investiti online magari malamente.

Iscriviti, inoltre, al mio canale YouTube e alla mia pagina Facebook (Giuliano De Danieli).

Bene, per il momento è tutto,

Ciao, da Giuliano De Danieli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su
Open chat